Hebie

Hebie foldREX

Novità in casa Hebie.

Per l’anno nuovo, Hebie propone il cavalletto doppio pieghevole “foldREX“. L’importanza di questa novità è il metodo di apertura/chiusura del sostegno. Infatti il sistema di movimento permette di avere due distanze diverse, tra i piedini di appoggio, nelle due diverse posizioni. Più precisamente la distanza risulta di 320 mm quando aperto e di  200 mm quando chiuso.

Per lo stazionamento a terra, FoldRex utilizza due ampi piedini in modo da non sprofondare negli eventuali terreni morbidi.

Il corpo del sostegno presenta una forma filante e moderna.

L’istallazione alla bicicletta è tramite piastra con vite.

Le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto, infatti la capacità di carico è attestata a 80 kg e il suo peso sui 700 grammi.

staender_608_foldrex_01
staender_608_foldrex_schraeg_01
staender_608_foldrex_eingeklappt_01

 

Con questo cavalletto, compatto durante il viaggio e di ampio appoggio in fase di sosta, lo spostamento in bicicletta diventa pratico, sicuro ed elegante.

 

Il cavalletto universale Hebie

Ultimamente ci giungono richieste da parte di ciclisti che per vari motivi vogliono cambiare l’utilizzo della bicicletta in loro possesso.

Le più frequenti riguardano le biciclette da MTB che dopo essere trasformate in urban si ritrovano senza cavalletto. Per questo motivo Hebie ha inventato un nuovo cavalletto universale. Il suo nome è 618E, il quale si istalla sul perno del mozzo posteriore.  Può essere istallato sia se il perno ruota è con il bloccaggio rapido che con i dadi di chiusura.

AX_618

 

 

 

Il 618E Hebie rappresenta la soluzione più semplice senza rinunciare alla sicurezza di utilizzo.

La sua forma e più precisamente il suo movimento di apertura consente una elevata capacità di carico, che si attesta sui 20 chilogrammi.  La sua particolare applicazione ha indotto il produttore Hebie a non sottovalutare nulla per la sua durata nel tempo. Il suo peso è di tutto rispetto circa 300 grammi. Grazie alla piastra di regolazione dell’inclinazione da fissare al telaio è stato risolto anche il problema di torsione e quindi non più problemi di regolazioni o di aggiustamenti nel tempo. Una volta istallato correttamente non ci si mette più mano.

La regolazione in lunghezza è permessa grazie alla micrometrica regolazione del piedino di appoggio che essendo di ampie dimensioni può essere utilizzato anche su terreni morbidi e imprecisi.

AX_instruzioni di rotazione


AX_istruzioniAX_istruzioni di inclinazione

 

 

 

 

 

Questo prodotto evidenzia la particolare attenzione di Hebie nel fare prodotti di alta qualità e utili a chi utilizza la bicicletta quotidianamente.

Il cavalletto 618E è disponibile anche per biciclette da 20 pollici e da 24 pollici.

Se vuoi toglierti il pensiero del cavalletto, usa un cavalletto Hebie.

 

 

 

 

 

Carter Hebie per biciclette

La parola carter può non essere molto compresa dalle persone che non sono del settore ma corrisponde alla protezione catena.

E’ possibile trovare questo accessorio bici costruito in vari materiali: alluminio (Alu), ferro (Fe), polipropilene (Pp) o policarbonato (Pc).

Questi materiali possono subire alterazioni molecolari in base alle percentuali e aggiunte di altri materiali.

Per capirci due carter in polipropilene possono essere diversi come materiale costruttivo anche se entrambi costruiti in polipropilene.

Il produttore tedesco Hebie gmbh, grazie al suo reparto di ricerca ha raggiunto nei suoi oltre 150 anni di esperienza (fondata nel 1868) una conoscenza nella costruzione di carter assai elevata.

I test eseguiti e la diffusione nelle più provate nazioni del mondo hanno dimostrato che le caratteristiche tecniche dei prodotti non vengono alterate.

Da una nostra conoscenza abbiamo suddiviso le protezioni catena in quattro categorie:

  1. Disco corona  (figura 1)
  2. Carter Ingranaggio singolo  (figura 2)
  3. Carter Ingranaggio multiplo  (figura 3)
  4. Carter senza supporti (figura 4)
figura 1 figura 2 figura 3 figura 4
Disco protezione Hebie carter ingranaggio singolo carter ingranaggio multiplo carter senza supporti

La prima categoria rappresenta il modo più semplice e veloce per proteggersi dall’imbrattamento della catena.Queste protezioni, in polipropilene di elevata qualità, sono costruite in varie dimensioni e forme. Si possono agganciare alla guarnitura (corona anteriore) tramite una vite di fissaggio o tramite un espander nelle più moderne guarniture.

La seconda e terza categoria rappresenta il modo più sicuro ed economico per proteggersi dalla catena. Questi carter possono ripararci in modo totale o quasi dal movimento della trasmissione. Possiamo trovare dimensioni e forme diverse in modo da soddisfare tutte le esigenze di sistema cambio. Disponibile per equipaggiare la bicicletta con cambio interno o esterno e con rapporti anteriori da 33 denti a 48 denti.

La quarta categoria rappresenta il Top della tecnica di progettazione e design. Il brevetto copre l’intero pianeta. Nessun carter prima del Chainglider Hebie disponeva di tale soluzione. Grazie alla qualità del materiale utilizzato è stato possibile realizzare un rivestimento ad incastro per la catena che viene autocentrato dalla forza centrifuga del movimento pedali, non avendo così bisogno di sostegni fissi. Il materiale con cui è costruito il Chainglider non grava sull’attrito di contatto catena/carter.

Istalla un carter Hebie per non avere problemi di rotture nel tempo e per dare un segno di pregio alla tua bicicletta.

 

 

Il salva bicicletta

Probabilmente è uno degli accessori della bicicletta a cui si presta meno attenzione, se c’è bene altrimenti si fa lo stesso, di cosa stiamo parlando?

….ma del cavalletto naturalmente.

Non ci hai mai pensato? il cavalletto è il Tuo salva bicicletta, per piegare le leve freno o i comandi del cambio, basta un singolo colpo secco. La caduta solitaria della bicicletta appoggiata alla parete può provocare un grave danno. Non parliamo poi della verniciatura che si rovina, sia a causa del contatto con il terreno, che a causa delle leve freno/comandi che strisciano il telaio quando il manubrio si gira. Tu mi dirai che una parete libera, un palo della luce o una staccionata si trova sempre, vero, ma vero anche che non si presta mai molta attenzione quando si “appoggia” la bicicletta ed è in quel momento che la bicicletta cade. Dobbiamo dunque sperare che nella caduta non accompagni altre biciclette e soprattutto non incontrare il proprietario 👿   di una di queste; o potrebbe anche essere che la nostra parete d’appoggio debba essere pitturata di fresco 🙂 .

Battute a parte, tutto questo discorso serve a farvi capire che il CAVALLETTO non è un’accessorio così privo d’importanza come sembra e tra i cavalletti è da valutare attentamente ciò che il mercato offre.

Konig-Bike.com offre le soluzioni di Cavalletti prodotte da HEBIE.  Dal più semplice al più ricercato, dal più aggraziato al più robusto per un uso “gravoso” della bicicletta.

 

regolazione altezza

Una caratteristica comune, alla quasi totalità dei cavalletti prodotti da HEBIE, è la possibilità di regolare l’altezza del cavalletto (utile su terreni inclinati) agendo manualmente sul piedino e senza l’utilizzo di chiavi.

Stabilizzatore per lo sterzo

Un’altra caratteristica dei cavalletti, che non si tiene in considerazione, è il carico supportato. Tutti i cavalletti singoli Hebie supportano un carico di almeno 25Kg. mentre i cavalletti doppi possono supportare carichi di almento 50Kg (tenetelo presente nei vostri grandi Tours).  CONSIGLIO se caricate la bicicletta e temete degli improvvisi movimenti dello sterzo, prendete in considerazione di dotare la vostra bicicletta con uno stabilizzatore dello sterzo.

 

La gamma dei cavalletti Hebie è per tutte le tipologie di biciclette. Cavalletti da applicare al portapacco della ruota anteriore, cavalletti da applicare al telaio, centrali singoli o doppi e cavalletti da applicare al carro posteriore.

 

Mod. 632E per PEDELEC, E-BIKE

L’attenzione prestata ai mercati emergenti delle Biciclette Elettriche PEDELEC E-BIKE, ha portato alla realizzazione di uno specifico cavalletto per questo crescente mercato,  con il modello di cavalletto centrale 632E Hebie. Il modello 632E è un cavalletto singolo centrale, capace di supportare un peso di 40Kg , dal movimento e angolazione simile ai cavalletti utilizzati nelle grosse moto custom.

 

 

 

Ci raccomandiamo con l’acquisto della nuova bici o se aggiornate la vecchia, tenete in considerazione l’acquisto di un serio cavalletto Hebie,

Se trovate questo, con il cavalletto non avete problemi

….non per VOI!!  :mrgreen:

yepp-logo
Archivi