Articoli marcati con tag ‘Disabili’

I Pneumatici sono tutti uguali

Simbolo Sedia a rotelle

 

… se parliamo della vulcanizzazione si, ma per tutto il resto, almeno riguardo Schwalbe no. Nulla è lasciato al caso e anche gli pneumatici per utilizzo su sedie a rotelle, sono realizzati ad Hoc, per il differente utilizzo, rispetto alle normali biciclette.

Le persone con disabilità motoria hanno, gioco forza, differenti necessità di utilizzo degli pneumatici, basti solo pensare all’utilizzo esterno e casalingo in contemporanea. In questo caso la necessità è quella di avere uno pneumatico che sia, possibilmente, imperforabile nell’uso esterno, ma che al contempo, quando utilizzato all’interno, non lasci le strisciate sul pavimento, cosa questa ancor più accentuata se l’utilizzo è sportivo in palestra.

Ecco che molti degli pneumatici neri di Schwalbe, sono realizzati con la mescola Black’n Roll, che non lascia segni sul pavimento e al contempo rende lo pneumatico più robusto e di più lunga durata.Logo Mescola Black'n Roll Schwalbe

 

Ma come viene, normalmente mossa una sedia a rotelle? Non con i pedali, ovviamente, ma con le mani che sono sempre a contatto anche con lo pneumatico. Per preservare l’integrità dell’arto, Schwalbe ha brevettato e dotato tutti  i proprio pneumatici per sedia a rotelle, di fianchi completamente lisci, chiamando questa soluzione 2Grip.

Come sempre Schwalbe non ha pensato di realizzare un solo pneumatico specifico per le sedie a rotelle, ma una intera gamma che riesca a coprire più richieste possibili, troviamo dunque pneumatici tassellati, lisci ed estremamente veloci per utilizzi sportivi intensi o specifici per straordinarie evoluzioni, come gli Airborne realizzati per Aaron Fotheringham.

 

Una gamma completa dunque, per l’utilizzo casalingo/lavorativo che per quello sportivo come avviene per le biciclette.

 

 

Assicura la Tua bicicletta…

Quando qualcosa di nostra proprietà diventa importante anzi vitale per la vita di tutti i giorni, giustamente cerchiamo di proteggerla in tutti i modi, ciò vale per la casa, per l’auto, la moto e naturalmente anche per la bicicletta.

Se per la casa, auto e moto possiamo disporre di antifurto più o meno tecnologici, per la bicicletta dobbiamo rivolgerci a mezzi meccanici. Diciamo subito che, se un ladro ti vuol rubare qualche cosa, non sarà certo un antifurto a fermarlo, dobbiamo dunque rivolgere la nostra attenzione a trovare soluzioni che complichino l’operazione di furto, sperando che il ladro possa decidere di desistere per mancanza di tempo.

Il deterrente principale al furto è dunque il lucchetto, realizzato in molte forme e di molti materiali differenti, con combinazione o chiave, lungo o corto, a fili spiralati o anelli di catena o ancora tubi pieni con forma ad U.

 

Classico lucchetto a Ferro di Cavallo

 

 

Il principale lucchetto, diciamo pure il più vecchio è il classico a forma ad arco o ferro di cavallo, installato nella ruota posteriore (molte volte di serie sulle bici) e che ne blocca la rotazione della stessa. Purtroppo questo sistema non blocca il prelievo della bicicletta ma solamente il movimento su ruota della stessa in quanto blocca la ruota posteriore al telaio impedendone la rotazione. E’ comunque un utile sistema di prevenzione da associare sempre ad un altro sistema di antifurto.

 

 

 

 

Lucchetto a Spirale

 

 

Il Lucchetto a spirale è un insieme di fili intrecciati tra di loro, la sezione del cavo che ne risulta non è molto grande e può per questo essere facilmente tagliato con delle cesoie. E’ però una ottima soluzione per le brevi soste  (magari unita al lucchetto a forma ad U), dal peso esiguo, con possibilità di chiusura a combinazione o chiave.

 

 

 

 

 

Lucchetto a catena Cementata con doppio perno

 

 

Il lucchetto con catena di maglie (possibilmente molto strette), risulta essere un discreto deterrente al furto, è abbastanza pesante da trasportare ma può normalmente ancorare la bicicletta al telaio e ruota, dato la lunghezza della catena. La tipologia di materiale utilizzato per la fabbricazione degli anelli, ne determina (oltre alla lunghezza delle maglie) la difficoltà di taglio con cesoie. Ultimamente hanno trovato sempre più spazio i lucchetti con catena cementata (di difficoltoso taglio) e con 1 o 2 perni di chiusura.

 

 

 

 

Lucchetto Pitone

 

Il lucchetto a “Pitone” è realizzato con una particolare struttura a cilindri, di notevole peso, ma utilizzabile ovunque, è dotato di chiave speciale per la chiusura/apertura. Questo lucchetto risulta essere particolarmente difficile da tagliare, ne consegue che il suo utilizzo ideale è per le soste lunghe anche per l’intera giornata.

 

 

 

 

Lucchetto a U

 

 

Il lucchetto con forma ad U è realizzato con una robusta struttura in acciaio cementato, estremamente difficile da tagliare con delle cesoie (anche di notevoli dimensioni). E’ il lucchetto ideale per le soste lunghe notte compresa, unito ad un lucchetto a pitone o catena cementata, rappresenta un grosso ostacolo al furto del vostro mezzo.

 

 

 

Alcuni consigli sull’utilizzo dei lucchetti:

Consigliamo di utilizzare sempre 2 lucchetti 2 buone soluzioni possono essere 1 lucchetto pitone + 1 lucchetto a ferro di cavallo (se in dotazione con la bicicletta) o in alternativa 1 lucchetto pitone e 1 lucchetto a spirale.

Ove possibile fissare la bicicletta al telaio e ruota posteriore ad una barra o inferiata a muro con il secondo lucchetto (tipo a spirale) fissare la ruota anteriore sempre ad una barra o rastrelliera per bici.

La miglior soluzione di bloccaggio risulta essere, quella che prevede l’utilizzo di un lucchetto con forma a U che fissi a muro o inferiata il telaio e ruota posteriore, mentre il secondo lucchetto (catena cementata) viene utilizzato per fissare la ruota anteriore (smontata dalla forcella) a quella posteriore ed al telaio. E’ una soluzione un po’ estrema ma può far propendere la scelta del ladro verso la bici a fianco 🙂 .

EXPOBICI 2012 NOVITA!!!

Perchè si fanno le Fiere?

Ma per presentare le novità del proprio catalogo!!!

Ecco che la nostra partecipazione anche quest’anno a EXPOBICI 2012 a PADOVA il 22-24 Settembre, è il miglior modo possibile per presentare e far toccare con mano tutte le nostre novità.

Tra queste, vogliamo porre in evidenza, un nuovo modello che arricchisce la già nutrita famiglia di Biciclette elettriche PEDELEC dotate di motore BOSCH presenti nel nostro catalogo la TE-9C.

 

Questa bicicletta PEDELEC è stata pensata e realizzata per tutte le persone che desiderano un mezzo innovativo, confortevole, affidabile, elegante, funzionale e molto ancora.

La TE-9C è equipaggiata di un sistema di assistenza Bosch che al momento è il più affidabile e performante della sua categoria. Il sistema cambio al mozzo è il famoso NuVinci 360° che grazie al sistema a sfere in bagno d’olio può garantire il perfetto rapporto di avanzamento desiderato. Il telaio in alluminio leggero e dedicato assicura una guida sicura e un controllo totale. Il confort è raggiunto grazie alla sospensione anteriore, dal reggisella ammortizzato e dagli pneumatici omologati per le pedelec, chiaramente Schwalbe. L’impianto luce è alimentato dal mozzo a dinamo Shimano, il quale fornisce agli apparati di illuminazione di notevole pregio un sicuro effetto visivo. Per tutti gli altri componenti la qualità è garantita dal costruttore PANTHER.

Questa è la prima di una lunga serie di novità che potrete vedere se venite a trovarci a EXPOBICI

presso il PAD.  5       CORSIA        B         STAND    133

Arrivederci a PADOVA.

EUROBIKE 2012

Come gli ultimi 16 anni è giunto il momento di partire.

E’ sempre emozionante lasciare la mente pensare. Subito la testa ci porta a ragionare e ad analizzare come andrà, chi incontrero’, chi conoscerò, cosa vedrò, e molto di più.

Quest’anno la nostra presenza alla ventesima edizione di EUROBIKE sarà totale. Tutti i componenti della nostra azienda saranno impegnati nella più bella fiera dedicata alle scoperte nel campo della bicicletta.

Tutte le aziende da noi rappresentate in Italia sono presenti all’esposizione. Siamo felici di invitarvi a visitarci hai seguenti stand:

  • PANTHER :         A7    –    stand 205
  • SCHWALBE:       A5    –     stand 300
  • HEBIE:               A4    –     stand 303
  • KLICKFIX:          B2    –     stand 203
  • NORCO:             B2    –     stand 202

La nostra azienda sarà chiusa da martedì 28 agosto a sabato 1 settembre.

Attacchi KLICKfix al passo con la tecnologia

PHONE BAG ideale per Smart Phones

 

 

 

Possiamo uscire in bicicletta senza il cappello? o senza i guanti? al limite ci possiamo dimenticare la mantellina protettiva, ma MAI senza il cellulare.

 

 

 

con PHONE BAG puoi utilizzare la funzione TOUCH

Se lo utilizzi solo come telefono sicuramente da qualche parte riesci a metterlo, ma gli attuali Smart Phones sono dotati delle famose APPS. Le APPS riescono a trasformare il tuo telefono in un potente sistema GPS,  è per questo che avrai bisogno di un supporto stabile, che possa essere sempre facilmente consultabile e che ti consenta di sfruttare tutte le funzionalità (Touch e rotazione schermo).

 

 

 

 

PHONE BAG può essere ruotato

Il prodotto PHONE BAG di KLICKfix sicuramente copre questa nuova esigenza, è dotato infatti di finestra trasparente per la consultazione e utilizzo della funzione Touch. PHONE BAG viene fornito assieme ad un attacco a manubrio o telaio KLICKfix (RK000210). L’attacco è in grado di far ruotare a step di 10° o di 90° il tuo Smart Phone, per poter visualizzare le informazioni orizzontalmente (se il tuo cellulare prevede questa funzionalità).

 

 

Con PHONE BAG puoi trasformare il Tuo manubrio in una plancia di controllo, con computer di bordo. Il Tuo IPHONE o GALAXY e altri smart phones, rimangono saldamente ancorati e, all’occorrenza, rimovibile  con un semplice Click.

 

Se credi nel detto “Meno è meglio”, allora PHONE BAG fa al Tuo caso, un’unico strumento per più cose.

Non solo pneumatici per bicicletta

I produttori di pneumatici hanno quasi tutti soluzioni per il mondo delle 2 ruote, sia a motore che a spinta muscolare. Ma che succede se le 2 ruote sono parallele anziché 1 dietro l’altra?

Si stiamo parlando di pneumatici adatti (non adattati), studiati e prodotti esplicitamente per il settore delle carrozzine per disabili.

Gamma SCHWALBE per la Disabilità

 

E’ molto semplice paragonare una ruota da carrozzina ad una per bicicletta tradizionale,  è anche commercialmente capibile la soluzione di adattare (si qui diciamo adattare) le gomme da Bicicletta alle carrozzine, magari cambiando solo la mescola per la colorazione.

Ma evidentemente in SCHWALBE hanno pensato bene di realizzare una linea di prodotti specifica per gli utilizzi con le carrozzine, investendo in ricerca, per offrire caratteristiche uniche ed utili.

 

AIRBORNE Peso ridotto e resistenza al rotolamento

 

Probabilmente non tutti si sono chiesti del perché, normalmente, i pneumatici per carrozzina sono grigi, il motivo sta principalmente che quella mescola, lascia delle strisce meno visibili nei pavimenti, rispetto ad un pneumatico Nero.

Per ovviare a questo problema, nella gamma di pneumatici per carrozzina SCHWALBE, troviamo alcuni modelli costruiti con una speciale mescola nera (disponibile anche con strisce colorate) chiamata Black’n Roll, che non lascia tracce sui pavimenti. La mescola Black’n Roll risulta poi essere più robusta ed aumenta la durata complessiva delle gomme. Anche lo pneumatico SCHWALBE AIRBORNE utilizza la mescola Black’n Roll.

 

DOWNTOWN con fianchi 2Grip

E la carrozzina normalmente come si spinge in modo autonomo? con le mani naturalmente, ma lo pneumatico non sempre è liscio e può provocare alla lunga abrasioni.

Per questa esigenza su tutti i pneumatici per carrozzina della gamma SCHWALBE sono dotati della parte laterale completamente liscia. Questo sistema Brevettato dalla SCHWALBE e chiamato 2GRIP serve per proteggere le mani, permettendo, alle stesse mani,  di scorrere dolcemente oltre gli pneumatici. 2GRIP è presente anche nel pneumatico DOWNTOWN, il pneumatico polivalente con aderenza e confort. Se pensi di utilizzare la carrozzina su tratti sterrati valuta l’acquisto del pneumatico tassellato DOWNTOWN.

 

Marathon Plus Pneumatico imperforabile

La carrozzina la utilizzo molto a casa ma a volte anche su strada perché mai si dovrebbe forare?

Alcuni pneumatici della linea per carrozzine SCHWALBE sono dotati del sistema di protezione contro le forature SmartGuard. I pneumatici con SmartGuard combinano comfort, scorrevolezza e protezione contro le forature. SmartGuard è la soluzione.  MARATHON PLUS è equipaggiato di SmartGuard. Valuta bene le tue esigenze di utilizzo e vai tranquillo.

 

 

SpeedAir è adatto per le attività sportive

 

Ho sempre fatto sport e desidero continuare anche ora che devo utilizzare la sedia a rotelle sia in palestra che fuori.

Nella gamma SCHWALBE non esiste questo problema.  Il Modello ULTREMO ZX per Bicicletta da corsa, è stato realizzato anche nelle misure da 24″ e 26″ per poter essere utilizzato con le Handbike. Se invece sei un amante del Basket o altri sport indoor, SPEEDAIR è il giusto pneumatico  SCHWALBE all’utilizzo in palestra su carrozzine che fanno lavorare gli pneumatici in modo asimmetrico.

 

 

RIGHTRUN in varie colorazioni

Mi piace molto effettuare il TUNING della mia carrozzina ma vorrei anche avere la possibilità di non creare un disegno astratto sul pavimento 🙂 .

Nessun problema il modello RIGHTRUN nelle varie colorazione fa al Tuo caso. RIGHTRUN è un pneumatico per carrozzina costruito con la mescola Blac’n Roll al centro del battistrada per non lasciare segni sul pavimento, mentre, ai due lati è colorato di Rosso o Giallo o Blue o Grigio. Ma mi raccomando piano con il TUNING della tua carrozzina 🙂 .

Su www.konig-bike.com è presente l’intera gamma di pneumatici per carrozzine prodotte dalla SCHWALBE.

Archivi