Please follow & like us :)
Facebook
Facebook
LinkedIn
Instagram
Google+
https://www.konig-bike.com/date/2013/07">
YouTube
Follow by Email

Archivio di luglio 2013

Portacartina per bicicletta

La Tecnologia è una bella cosa, i GPS per bici sono molto utilizzati, ma quando non si ha a disposizione la traccia da caricare, si ricorre alla cara e vecchia Cartina di carta. Normalmente la cartina viene riposta nello zaino o borsa ed estratta nei momenti di bisogno, con KLICKfix però possiamo avere la ns. preziosa cartina sempre sott’occhio grazie ai Portacartina MINIMAP (Art. RK002703) – FREELINER (Art. RK002705) – SUNNY (Art. RK002700).

 

 

MINIMAP (Art. RK002703) è il più piccolo della serie 9 x 15 cm. realizzato in Plexiglas, la piantina viene trattenuta dalla curvatura del plexiglas. Minimap è ideale per concentrare lo sguardo su una zona limitata della piantina o come roadbook statico. L’attacco MINIADAPTER è compreso nella fornitura diMINIMAP.
02705 esempio montato applicazione
FREELINER (Art. RK002705) è il sistema porta cartine di medie dimensioni 24,5 x 12,5 cm, dotato di robusto parapioggia trasparente per la lettura (la cartina viene inserita all’interno) e Sistema girevole per leggere la cartina in verticale o orizzontale. FREELINER è ideale per i grandi Tour che richiedono una lettura della cartina di medie dimensioni e con la necessità di rotazione frequente, è infatti ideale per tutti coloro che praticano MTB/BIKE ORIENTEERING, che necessitano di girare molto spesso la mappa. L’attacco MINIADAPTER è compreso nella fornitura di FREELINER.
SUNNY offre il massimo spazio
SUNNY (Art. RK002700) è il sistema porta cartine di grandi dimensioni 27 x 27 cm, dotato di cappuccio parapioggia trasparente per la lettura, la cartina viene inserita all’interno (è disponibile anche come accessorio RK02700H). SUNNY è ideale per i grandi Tour che richiedono una lettura della cartina il più ampia possibile. Il suo innesto a baionetta ne facilita l’installazione/rimozione dall’attacco KLICKfix, da acquistare separatamente, modelli compatibili Art. RK000211 – RK0211CA – RK0211VO
Ora non possiamo più sbagliare strada!
Ti Piace? e/o condividi questo Post

Furti di biciclette

Pedalare è sicuramente rilassante, piacevole, liberatorio, ma la sosta fa in questi ultimi anni pensare. Infatti i furti delle biciclette sono in aumento vertiginoso. Sia in sosta per la strada che in casa.

Mai prima di oggi si presta così attenzione al sistema di sicurezza della propria bicicletta. Per questo abbiamo aumentato la gamma di lucchetti per soddisfare le maggiori esigenze dei ciclisti. Abus propone moltissimi lucchetti per ogni richiesta. Al momento la nostra scelta ricade nei sistemi più richiesti ma sicuramente sarà ampliata nel tempo.

Oggi proponiamo il lucchetto BORDO 6000, il quale rappresenta una buona protezione. Infatti è raccomandato per mettere in sicurezza biciclette di buon livello.

Abus Bordo 6000-90 nero 2

La sua lunghezza è di 90 centimetri è da la possibilità di fissare la bicicletta ad un oggetto fisso esterno come un lampione della luce, una inferriata o qualcos’altro.

La tecnologia di costruzione del Bordo 6000 è coperta da brevetto Abus. La sua composizione è di barre in acciaio da 5mm, con copertura vulcanizzata bi-colore per evitare graffi e strisci sul telaio della bicicletta. Il corpo del cilindro è ricoperto da una cover in silicone per un effetto “soft touch”. La sua forma consente la massima compattezza. Le barre, le congiunzioni, il corpo di chiusura e tutti gli elementi di bloccaggio sono costruiti in acciaio cementato. Inoltre il cilindro è di qualità superiore, per proteggere l’antifurto dagli attacchi “intelligenti” esempio picking.

In dotazione ci sono due chiavi reversibili.

Per il trasporto il Bordo 6000 è munito di una pratica custodia, con protezione antivibrazione, da montare con velcro o viti al posto del portaborraccia.

Abus garantisce per questo antifurto la sicurezza del test di congelamento spray, approvazione del VSF.all-ride e del test dell’istituto Sold Secure di Northants a Londra.

Ti Piace? e/o condividi questo Post

La spesa in un Klickfix

klickfix appNo non stiamo parlando di spesa fatta via Internet, ma di un sistema di fissaggio e di trasporto che ugualmente ci facilità.

Non più tardi di 10 anni fa, eravamo abituati a vedere le casalinghe con le borse di plastica della spesa nelle manopole del manubrio, solo qualcuna aveva il cestino. Ora, anche per il fatto che le nuove buste ecologiche non possono portare più di tanto carico, si stanno utilizzando sempre più i cestini anteriori o posteriori.

Klickfix ha inventato, per facilitare l’utilizzo di questi cesti, degli attacchi al manubrio, allo sterzo o al portapacchi a sgancio rapido. Questi attacchi ci permettono di non fare nessuna fatica nella loro applicazione. Gli attacchi KlickFix sono affidabili e sicuri. Sia nel sorreggere il cesto che nel furto, infatti se si desidera si possono avere anche con la serratura a chiave.

Molte le aziende produttrici di borse e cesti utilizzano il sistema brevettato KlickFix.

I sistemi di aggancio possono essere posizionati in tutte le più diffuse misure di pieghe manubrio, reggisella e tubazioni. Anche per i portapacchi non ci sono problemi di istallazione.

La cosa che più colpisce di questi sistemi sono la loro intercambiabilità con gli oggetti desiderati da applicare. Per spiegarci meglio nell’attacco del cestino al manubrio posso agganciare la borsa per il viaggio, la borsa per la passeggiata, il porta mappa per chi fa orientamento e molte altre applicazioni. Un solo attacco per tanti usi.

 

 

Ti Piace? e/o condividi questo Post

Borse pronte per partire

E’ giunto il momento di preparare le borse della bicicletta. Il viaggio sarà impegnativo e pieno di ostacoli. Ma la borsa è quella giusta??

In commercio ne esistono di tanti modelli e dimensioni. Di buone e di meno buone. Sicuramente quelle migliori hanno una cosa che le accomuna. Gli attacchi della KlickFix.

Norco, noto marchio di borse per biciclette, usa infatti gli attacchi KlickFix. Norco si concentra nella realizzazione del tessuto e nella progettazione della forma e disposizione della borsa nella bicicletta. Per l’estate il modello di punta per le grandi avventure è rappresentato dalla borsa posteriore al portapacco NEWPORT.

Newport

 

 

La Newport è anti acqua grazie al suo tessuto impermeabile Norco 600D saldato ad ultrasuoni. Questo tessuto e tipo di cerniere è consigliato per chi deve accedere spesso alle cose riposte nella borsa. Il vano centrale, che contiene uno scomparto a rete chiuso da zip, è di facile utilizzo grazie al coperchio con baionette e chiusura a corda.

 

 

 

 

 

Toronto

 

 

 

 

Per il portapacco anteriore, in abbinata alla sopracitata, è disponibile la borsa Norco Toronto fatta con lo stesso materiale. La Toronto può essere anche utilizzata nel portapacco posteriore come borsa da 15 litri.

 

 

 

 

Dawson

 

 

 

Norco propone per il manubrio, per stare in armonia, la Dawson antiacqua. Anche questa è dotata di attacco Klickfix e comodo porta cartina nella parte superiore del coperchio.

 

 

 

 

Ora che le borse ci sono, prepariamole e partiamo.

 

Ti Piace? e/o condividi questo Post
Ti Piace? e/o condividi questo Post
Archivi
Facebook
Facebook
LinkedIn
Instagram
Google+
https://www.konig-bike.com/date/2013/07">
YouTube
Follow by Email